Image Enhancement online

Il nostro sito web offre tra i vari servizi proposti quello dell’ Image Enhacement , per fare in modo che abbiate sempre la migliore qualità e definizione per le vostre immagini.

Image Enhancement  tradotto letteralmente significa “ottimizzazione delle immagini” e consiste nel miglioramento tramite software della qualità delle immagini rendendola più consona alle vostre esigenze.

Lo scopo dell’Image Enhancement è quello di migliorare il modo in cui le immagini vengano percepite o interpretate da chi la sta osservando in quel momento. Serve anche per fare da base ad altre tecniche di fotoritocco, procendendo con questa tecnica infatti, si avrà una foto migliorata da cui partire e quindi da fornire in input al momento di successive modifiche.

image enhancement

Le tecniche dell’ Image Enhancement  vanno ad operare sull’immagine in diversi sensi, possono accentuare oppure affinare alcune  caratteristiche dell’immagine come ad esempio i bordi ed i confini, oppure ancora possono andare a migliorare il contrasto dell’immagine per renderne la visualizzazione ed eventuale analisi più chiara. I software di ottimizzazione solitamente supportano anche numerosi filtri per modificare le immagini in diversi modi.

La cosa più difficile che ci si trova ad affrontare quando si vuole ottimizzare una foto è il problema del criterio di ottimizzazione. Non esiste un modo preciso per definire l’ottimizzazione. Il concetto è piuttosto soggettivo. Due persone possono guardare una foto e percepirla in modo completamente diversa. Non esiste nessuna teoria o legge che induce l’occhio umano a trovare bella o brutta un’immagine. Per dirla in modo semplice, ci si basa sul concetto del “se piace, sarà bello”, anche perchè l’ottimizzazione dell’immagine è solitamente soltanto il primo passo dell’editing fotografico.

Da un punto di vista puramente tecnico, le immagini possono essere elaborate nel dominio spaziale o nel dominio della frequenza.

Vi spieghiamo brevemente in cosa consistono entrambe le tecniche.

Le elaborazioni del dominio spaziale vanno ad intervenire direttamente su campioni dell’immagine stessa manipolando i pixel.

Le elaborazioni nel dominio della frequenza invece, si basano su delle formule matematiche ben precise, una serie di calcoli che hanno l’obiettivo di scegliere un filtro tale che l’immagine risultante abbia l’effetto desiderato.

Tornando ad un aspetto che è più semplice da capire e sicuramente interessa di più tutti coloro che hanno intenzione di usufruire del servizio proposto dal nostro sito, possiamo dire che ci sono molti metodi diversi, spesso elementari per migliorare le immagini, quindi andiamo a vedere quali sono le più utilizzate e apprezzate. Alcuni si sono rivelate molto utili sia per l’osservatore umano che per il riconoscimento da parte un computer. Questi metodi però chiaramente non sono universali: un metodo che funziona bene in un caso può essere completamente inadeguato in altri casi. Alcune volte basta una trasformazione geometrica, una rotazione o riduzione; altre volte invece bisogna intervenire sulla scala di grigi per migliorare il contrasto della foto. Si può anche intervenire pixel per pixel calibrando l’output di un’immagine con una luminosità costante, infatti è stato dimostrato che basta un piccolo cambiamento nella lumiosità dell’immagine per ottenere il risultato sperato. Altre tecniche invece tendono a rendere la parte dell’immagine più liscia ed accentuare i bordi per aumentarne la nitidezza. E’ stato dimostrato infatti che accentuare alcune caratteristiche come i bordi di una foto, rende l’immagine più interessante all’occhio umano e più facile da riconoscere per una macchina.

Tutte le tecniche descritte sono a completa disposizione degli utenti che vorranno richiederle. Il nostro team di professionisti che opera da anni in questi settori è a vostra piena disposizione.